Bambini e neonati


I piccoli crescono e il riposo cambia

image 16

Il riposo è essenziale per lo sviluppo fisico e psicologico del tuo bambino.

Durante i primi mesi di vita, i neonati sono guidati dai loro istinti e dai bisogni del corpo. Di solito, dormono tra le 14 e le 18 ore al giorno. Poi, crescendo, le finestre di sonno diventano più regolari.

Per garantire che la schiena del bambino sia nella posizione corretta, il materasso e la rete della culla devono essere abbastanza rigidi da permettere al bambino di riposare comodamente senza sprofondare. È sconsigliato usare un guanciale fino a quando il bambino non ha almeno due anni.

La caratteristica più importante dei prodotti per la protezione della culla è l’impermeabilità. È molto comune che dopo aver dormito per diverse ore il pannolino sia umido, che il bambino sudi mentre dorme e che si verifichi qualche imprevisto dopo la pappa. In Velfont puoi trovare prodotti adattati alle misure della culla del tuo bambino e a prova di qualunque incidente.

Sapevi che il sonno è il momento in cui i neuroni, gli organi e il sistema immunitario si rafforzano? Il riposo stimola l’appetito, rinforza gli stimoli e l’apprendimento che sperimentano quando sono svegli e aumenta la loro capacità di crescita.

CONSIGLI VELFONT


Come deve essere la culla del tuo bambino?

Misure della culla

Le misure più comuni di una culla sono 60×120 cm e 70×140 cm, ma l’importante è che sia abbastanza ampia e comoda per consentire al bambino di muoversi facilmente. I neonati passano molto tempo nella culla, anche quando sono svegli.

Sicurezza

Se la culla ha le sbarre, è consigliabile che la distanza tra di esse non superi i 6 cm, per evitare che il neonato possa infilare in mezzo qualche parte del corpo. Inoltre, l’altezza minima della sponda deve essere di 55 cm rispetto al punto più alto del materasso.

Mobilità

Le ruote sono molto utili per spostare la culla facilmente da una stanza all’altra, ma è importante che almeno due su quattro abbiano il freno, per evitare spostamenti indesiderati.

Il materasso

Il materasso dovrebbe adattarsi alla rete o alla struttura con al massimo un paio di centimetri di spazio libero. Deve anche essere abbastanza rigido affinché il bambino non sprofondi mentre dorme, adottando una postura corretta e sana durante il sonno.

bebes-ninos-00

Far dormire un neonato, a volte può essere uno sport estremo. Quando sono così piccoli, è comune che abbiano problemi a dormire bene, che si sveglino al minimo movimento o che piangano senza motivo apparente.

 

Con il tempo, i cicli di sonno si regolarizzano, così come i bisogni fisiologici. Nel frattempo, ti offriamo alcuni consigli utili per aiutare a conciliare il sonno del tuo bambino:

  • Per quanto possibile, segui una routine in modo che si abitui alle sue ore di sonno.
  • Assicurati che la temperatura della stanza in cui dorme sia corretta, non troppo fredda ma neanche troppo calda.
  • Evita che dorma direttamente esposto alla luce del sole o sotto le finestre, da cui possono entrare correnti d’aria.
  • La posizione più sicura per dormire e a pancia in su e con la testa leggermente di lato.
  • Mettilo nella culla quando si sta addormentando, ma è ancora sveglio. In questo modo, assocerà la culla al momento di dormire.
  • Cerca di creare un ambiente tranquillo e in cui si possa rilassare, anche se a volte deve dormire fuori casa.
  • Dagli tempo. Come gli adulti, i neonati hanno bisogno di tempo per adattarsi.
  • Cerca di ridurre le cure eccessive durante la notte. In questo modo, imparerà un po’ alla volta a tranquillizzarsi da solo.